Giulia Mattarella

Cantante, performer

Intraprende il suo percorso artistico fin da piccola ed a soli 21 anni, si diploma brillantemente alla SDM, la Scuola del Musical di Milano, una delle più prestigiose accademie professionali a livello nazionale per la formazione di performer di musical, fondata da Saverio Marconi e con la direzione artistica di Federico Bellone.
Nel maggio 2015 debutta nel mondo del musical come protagonista del saggio SDM “Funny girl”, regia di Federico Bellone.
Nel luglio 2015 fa parte dei 18 giovani talenti selezionati nei casting nazionali per il musical inedito “Il Giullare di Dio”, sulla vita di San Francesco d’Assisi, di cui il celebre canadese Jack Lenz (colonna sonora de “The Passion of the Christ” di Mel Gibson) è compositore musicale.
Da ottobre 2015 è nel cast artistico di “C’era una volta…le favole!”, family shows prodotti da AllCrazy & SoldOut SRL con direzione artistica Maurizio Colombi, in scena in tutti i teatri d’Italia.
Nel 2015 interpreta Musetta nel divertissement à la bohémienne “Mimì è una civetta” (Ravenna Festival), rivisitazione in musical de “La Bohème” di Giacomo Puccini ideata da Cristina Mazzavillani Muti e diretta dal regista newyorkese Greg Ganakas, in tournèe nazionale (2016-2017) nei più importanti teatri di tradizione classica. E’ Musetta anche in “Così muore Mimì”, dramma musicale per ensemble e voci in scena al Teatro del Giglio di Lucca, rivisitato da Simone Zanchini e con la regia di Cristina M. Muti.
Da febbraio 2018 entra nel cast de “La famiglia canterina”, spettacolo teatral-musicale ideato e diretto da Giorgio Bozzo con protagonista il celebre trio maschile di attori cantanti en travesti, “Le sorelle Marinetti”.
Dà corpo e voce a La Bella Addormentata nella tournèe estiva 2018 di “Disincantate!”, spettacolo vincitore del premio Miglior Musical Edito della stagione 2016-2017, presentato da “i perFORMErs – produzioni artistiche”.
Nella trilogia autunnale 2018 del Ravenna Festival, fa il suo debutto nell’opera lirica “Rigoletto” nel ruolo de “La contessa di Ceprano”.

Dettagli del profilo
Socials